Il cavalluccio, i bambini e i genitori  

Il cavalluccio marino e i bambini

I campi estivi rappresentano un momento di crescita personale e rispetto reciproco dove l’individuo ha l’opportunità di svolgere con gioia e soddisfazione le attività.
I bambini non sono mai appellati né discriminati per etnia, religione, capacità fisica. Non sono forzati nell’aderire alle attività: anche per i più timidi c’è un ruolo attivo nel rispetto delle proprie inclinazioni.


Bambini diversi hanno una diversa resistenza all’impegno fisico e di questo l’équipe tiene costantemente conto, sostenendoli ed incoraggiandoli in un continuo percorso di crescita del proprio senso di stima. Alcuni bambini presenti nei campi estivi possono essere possessori di specificità: secondo la ratio del cavalluccio marino, la diversità è un elemento arricchente e non strumento discriminatorio e tale idea è estesa ad ogni nostra azione.

L’équipe non adotta metodi autoritari, le regole di comportamento per la sicurezza del singolo, del gruppo e dell’ambiente, sono condivise e proposte, in alcuni casi, dagli stessi bambini in un percorso di responsabilità che cresce durante tutta la loro permanenza nei campi estivi.


Gli operatori dei campi estivi promuovono e sostengono il senso di stima e di autonomia del bambino che in alcuni casi sarà invitato a affiancare l’équipe nella proposta, progettazione e realizzare di nuovi percorsi creativi.

Il cavalluccio marino e i genitori

L’équipe del Cavalluccio Marino desidera instaurare fin dai primi contatti con i genitori un clima di fiducia informandoli sui metodi posti in essere per garantire la sicurezza e il benessere dei bambini durante i campi estivi sia a terra che a mare.

Sarà cura dei responsabili di campo informare i genitori sulla natura e caratteristiche dei materiali e prodotti utilizzati durante le attività nel rispetto di specificità che possono essere presenti nei loro figli.

L’équipe informerà quotidianamente i genitori sull’andamento della mattinata, sulle attività realizzate e sul livello di gradimento da parte dei loro figli. Se richiesto, i responsabili di gruppo saranno a disposizione dei genitori, a fine mattinata, per fornire informazioni o rispondere a curiosità..

Vedi: Gli operatori | Turni e costi